Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Sutor Montegranaro soffre ma alla fine doma l'Isernia Basket nel finale

La Sutor Montegranaro supera un ottimo Isernia Basket e torna alla vittoria portando a casa la sesta vittoria stagionale, confermando la propria posizione in piena zona playoff. La Sutor rischia di complicarsi la vita dopo un buon primo tempo nel quale ha condotto fin dal primo minuto, rientrando negli spogliatoi con un vantaggio in doppia cifra (46-36 al 20'). Nel terzo parziale i gialloblu si fermano e consentono ai molisani, scesi in campo privi degli infortunati Cardinale e Di Nezza di piazzare un break di 7-20 che ribalta completamente la gara.

All'inizio dell'ultimo parziale gli ospiti sono avanti 53-56 e la gara va avanti punto a punto fino a tre minuti dalla fine. I ragazzi di coach Ciarpella, trascinati dal calore della Bombonera, trovano la forza di piazzare l'allungo finale grazie ai canestri di Lupetti e Temperini, migliori marcatori della serata con 23 punti a testa, e portano a casa la vittoria. Nell'Isernia bene Torreborre e Porfidia autori, rispettivamente, di 19 e 17 punti.

Sutor Montegranaro - Isernia Basket 77-66

Montegranaro: Lupetti 23, Rossi, Selicato 7, Ciarpella F. 2, Bartoli 12, Sabatini, Di Angilla 5, Palmieri ne, Valentini ne, Temperini 23, Mosconi 5, Marcantoni ne. All. Ciarpella M.

Isernia: Hussin 7, Scozzaro 10, Torreborre 19, Porfidia 17, Adins 10, D'Adamo 3, Melchiorre ne, Caruso. All. Barbuto

Parziali: 19-13, 27-23, 7-20, 24-10.
Progressivi: 19-13, 46-36, 53-56, 77-66
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Antimiani e Pedini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: