Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Maceratese missione compiuta, coach Palmioli ''Complimenti ai ragazzi, ora i playoff''

Missione compiuta, l’ABM supera la Sacrata Porto Potenza e conquista la vetta della classifica al termine della stagione regolare incassandone i relativi vantaggi. Una partita senza storia, i biancorossi sono partiti subito decisi a mettere in campo la superiorità fisica e tecnica ed il 22-6 del primo quarto seguito dal 44-17 del secondo hanno chiuso di fatto la gara; dopo l’intervallo i maceratesi hanno allentato le briglie difensive e calato ritmo ed intensità permettendo agli ospiti di non sprofondare oltre il 75-39 finale.

Grande soddisfazione per tutti in casa ABM anche se l’ineluttabilità del calendario non permette di festeggiare questo traguardo raggiunto, seppur parziale, vista l’incombenza della post season che parte già da sabato prossimo con gara uno dei quarti di finale. I ragazzi di coach Palmioli affronteranno l’ottava del girone B, il Basket Castelfidardo ed a breve vi daremo giorni ed orari delle partite.

Ecco le dichiarazioni di coach Palmioli al termine dell’incontro:

“Abbiamo approcciato bene la gara contro una squadra scesa in campo con parecchie assenze. Abbiamo ottenuto una vittoria che ci fa chiudere la regular season in testa e di questo mi complimento con i ragazzi. Ora la testa a Sabato dove affronteremo Castelfidardo una squadra solida e ben allenata che ha agguantato i play off in volata e arriverà al Palavirtus bella carica, hanno ottimi elementi per la categoria guidati da uno dei migliori giocatori e marcatori del campionato come Marini. Dovremo farci trovar pronti sin dalla palla a due sapendo di poter contare sull’apporto del nostro numeroso e speriamo il più possibile caloroso pubblico.”

Basket Maceratese - Sacrata Porto Potenza 75-39

Macerata
: Tiberi 6, Cannas 11, Zamponi 5, Cardinali, Core 11, Nardi 12, Illuminati 7, Santinelli, Antonante 8, Soricetti 7, Severini 2, Tomassini 6. All. Palmioli

Porto Potenza
: Palombini 2, Filo 6, Bovari 21, Vergari, Salvatelli 2, Fabiani, Cervellini 6, Emili, Margaretini, Merani, Rossini 2. All. Ramini

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: