Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A: i provvedimenti del giudice sportivo dopo la 13° di ritorno, due squalificati

Serie A
Tredicesima giornata di ritorno - Gare del 28 aprile 2019

SEGAFREDO BOLOGNA.
Ammenda di Euro 3.000,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo difischietti); per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri; perché più persone, al passaggio della terna arbitrale, percuotevano il plexiglass di protezione

DUSTIN VIDAL MORGAN HOGUE (atleta DOLOMITI ENERGIA TRENTO). Squalifica per 1 gara sostituita con ammenda di Euro 3.000,00 perché a fine gara si avvicinava al primo arbitro tenendo un comportamento protestatario e offensivo.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI. Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

LUCA VITALI (atleta GERMANI BRESCIA). Squalifica per 1 gara sostituita con ammenda di Euro 3.000,00 per aver colpito un avversario durante una fase di gioco

UMANA VENEZIA MESTRE. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e a un tesserato avversario.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: