Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

EuroBasket Women 2019: l'Italia fallisce il secondo appuntamento, l'Ungheria passa 59-51

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/28-06-2019/eurobasket-women-2019-italia-fallisce-secondo-appuntamento-ungheria-passa-600.jpg

Social

L'Italia è stata sconfitta dall'Ungheria a Nis (Serbia) nel secondo impegno dell'EuroBasket Women 2019. Dopo il successo all'esordio con la Turchia, le Azzurre sono state battute dalle magiare 51-59 pagando la pessima serata al tiro (17/68). La miglior marcatrice Azzurra è stata Giorgia Sottana con 16 punti, in doppia cifra anche Sabrina Cinili a quota 12. Domani giorno di riposo, domenica si torna in campo per l'ultimo impegno con la Slovenia (ore 18.30, diretta SkySport1HD e SkySportArenaHD) che vale il secondo posto. Ungheria certa del primo, Turchia già eliminata.

In ogni caso l'Italia il 2 luglio giocherà a Belgrado lo spareggio per i quarti di finale contro una tra Belgio, Bielorussia, Russia e Serbia. Caterina Dotto ha preso il posto della gemella Francesca nello starting five composto anche da Sottana, Zandalasini, Cinili e Andrè. Come con la Turchia, le Azzurre hanno incassato un parziale pesante nel primo quarto (0-11) e così dal 6-2 firmato da Sottana e Andrè si è passati al 6-13. L'Ungheria ha continuato ad allungare fino al 14-25 monetizzando le pessime percentuali di tiro dell'Italia (10/37 a fine primo tempo). Sul -11 però, l'energia di Cubaj e Romeo han cambiato la faccia delle Azzurre, che con un contro-parziale di 12-0 sono andate all'intervallo sul +1 (26-25).

Nel terzo quarto l'Italia ha continuato a faticare a trovare il canestro e l'Ungheria ha nuovamente trovato il vantaggio chiudendo poi il parziale sul +6 (39-33). In apertura di ultimo quarto la tripla di Raksanyi dall'angolo ha dato alle magiare il +11. I tre liberi di Cinili e 9 punti di Sottana hanno tenuto le Azzurre in linea di galleggiamento (46-51 al 36'), poi il gioco da tre punti di Zandalasini è valso il -3. Sul possesso successivo anche Hatar ha però trovato il canestro e l'aggiuntivo, subito imitata da Raksanyi (49-58) e così l'Ungheria si è avviata verso il secondo successo del suo Europeo. Battuta d'arresto per le Azzurre, ma l'EuroBasket Women è ancora lungo.

Italia - Ungheria 51-59 (11-18; 26-25; 33-39)

Italia: C. Dotto 1 (0/1), Romeo 7 (2/2, 1/2), Sottana 16 (2/6, 3/9), Zandalasini 9 (3/12, 0/5), F. Dotto (0/5), De Pretto ne, Crippa (0/4 da 3), Cubaj 4 (2/4), Ercoli ne, Cinili 12 (0/3, 3/7), Andrè 2 (1/3), Penna (0/1, 0/4). All. Crespi.

Ungheria: Pusztai ne, Kiss ne, Dubei 5 (1/1, 1/4), Raksanyi 8 (2/5, 1/3), Studer 6 (1/5, 0/6), Varga 0 (0/1), Horti 13 (4/5), Lelik, Turner 10 (2/6, 1/2), Horvath ne, Hatar 10 (2/5), Zele 7 (2/5). All. Szekely.

EuroBasket Women 2019, il calendario
27 giugno

Turchia-Italia 54-57; Slovenia-Ungheria 84-88

28 giugno
Italia-Ungheria 51-59; Slovenia-Turchia 62-55

Classifica Girone C

Ungheria 4; Italia, Slovenia 2; Turchia 0.

Ufficio Stampa Fip

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: