Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Finali Nazionali U14: l'Oxygen Bassano è Campione d'Italia, Desio ko in finale, Mestre 3°

Finali Nazionali Under 14

Finale 1°-2° posto

Oxygen Bassano – Aurora Desio
75-73

P.S.GIORGIO – Battendo in finale l’Aurora Desio per 75-73, l’Oxygen Bassano si è laureato campione d’Italia Under 14 di Basket. In una finale giocata punto a punto, sono stati gli episodi a sancire il risultato finale. Dopo una buona partenza, 12-6, Bassano si fermava permettendo a Desio di chiudere avanti il primo periodo sul 16-19. Nel secondo quarto l’Oxygen tornava a macinare la propria pallacanestro, e con un parziale di 14-2 al 15’ era di nuovo sopra per 30-21. Il primo tempo si chiudeva sul punteggio di 40-34. Al ritorno in campo il trend della sfida non cambiava, 55-45 al 25’ poi, Desio si scuoteva e al 30’ la gara era pienamente in equilibrio, 55-53. Nell’ultimo quarto Basano allungava sul 70-61, Desio si manteneva in scia grazie anche ai tiri da tre punti. Il finale era palpitante, 74-73 a 9” dal termine. Desio non era in bonus e lo raggiungeva solo a 2” dal termine. Bassano in lunetta segnava il primo libero, sbagliava il secondo ed era campione D’Italia. Finiva sul 75-73.

Oxygen Bassano: Fabris, Asani 9, Panizza 2, Ipino ne, Mocellin, Zilio 8, Pellizzari 34, Haidara 6, Fabris, Sbrissa 4, Maig4 8, Stevan 12. All: Gallea

Aurora Desio: Guarnaccia, Cividati, Raffaldi 2, Corti 18, Beretta 7, Foiano, La Mantia, Cotrone F. 12, Colzani, Colombo 19, Toffanin 12, Cotrone S. 3. All: Rota

Parziali: 16-19, 40-34, 55-53. 
Tiri Liberi: Bassano 10/12, Desio 14/25. 
Tiri da 3 punti: 5/20, Desio 7/20. 
Rimbalzi: Bassano 62, Desio 37.

Arbitri: Menicali e Bravo

Finale 3°-4° posto

Pallacanestro Varese - Leoncino Mestre
74-75

P.S.GIORGIO – Nella finalina di consolazione, Mestre in volata ha avuto ragione della Pallacanestro Varese per 75-74. Partiva bene Varese 11-3 al 5’ e 22-10 dopo 10’. Nel secondo periodo la forbice del punteggio si ampliava a favore dei lombardi che al riposo lungo erano avanti sul 41-25. Al ritorno in campo Mestre si scuoteva 52-44 fino ad impattare sul 58 pari al 30’. Nell’ultimo quarto Mestre metteva la testa avanti 63-67. Nel finale i cambi di punteggio erano la costante. Il finale in volata premiava Mestre per 74-75.

Pallacanestro Varese: Bottelli 4, Golino 12, Coppa 2, Praderio 1, Zhao 20, Goffi, Pasinetti 3, Rossi 12, Macecchini 5, Belotti 1, Frangos 14, Broggini. All: Maino

Leoncino Mestre: Dalla Libera 6, Giangaspero 2, De Rossi, Zara, Agnoletto 1, Paganico 11, Nigro,, Pellizzon11, Trestini 6, Baldi 10, Barbero 28, Calligaris. All: Veronese

Parziali: 22-10, 41.25, 58-58. 
Tiri Liberi: Varese 13/22, Mestre 10/24. 
Tiri da 3 punti: Varese 3/23, Mestre 9/22. 
Rimbalzi: Varese 55, Mestre 55.

Arbitri: Procida e Fiorentino

Alla fine sono andate in scena le premiazioni. E’ stato eletto anche il miglior quintetto composto da: Baldi (Leoncino Mestre), Zhao (Pallacanestro Varese), Pellizzari (Oxygen Bassano), Toffanin (Aurora Desio) e Maiga (Oxygen Bassano). Come miglior allenatore è stato premiato Stefano Gallea (Oxygen Bassano). Lo scudetto a Bassano è stato consegnato da Marco Petrini, il trofeo dall’Assessore allo sport del Comune di P.S.Giorgio Valerio Vesprini. Hanno preso parte alla premiazione anche il Presidente Regionale FIP Davide Paolini, Il Presidente del Pedaso Basket Mirko Capocasa, il coach dell’Under 14 Jacopo Squarcina e i componenti della Commissione FIP, Gloria Di Benedetto, Alfonso Mola, Francesco Pazzaglia ed Ercoli Cristofoli.

 

 

Questa la classifica finale:

 

1° Oxygen Bassano

2° Aurora Desio

3° Leoncino Mestre

4° Pallacanestro Varese

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: