Brindisi, coach Vitucci ''Un ritorno in campo che ci serviva. La squadra sicuramente migliorerà di condizione''

In ritorno in panchina dopo un ultimo travagliato mese, coach Frank Vitucci commenta così la sconfitta casalinga della Happy Casa Brindisi per mano del Banco di Sardegna Sassari. Queste le parole dell’allenatore biancoazzurro:

"Un ritorno in campo che ci serviva anche se si è vista la differenza di passo nell’ultimo quarto dopo aver disputato una partita di livello contro una squadra di alto livello. Abbiamo un po’ ceduto e Sassari è stata brava ad approfittare dei nostri errori e delle palle perse. Non abbiamo avuto la consueta lucidità offensiva cercando di chiudere troppo in fretta alcune azioni. Dobbiamo recuperare un’idea di squadra, abbiamo bisogno di rimettere a posto tutti i pezzi del nostro puzzle e sfruttare queste ultime due partite di regular season per arrivare pronti ai playoff. La squadra sicuramente migliorerà di condizione, ma dobbiamo vincere una partita per confermare il secondo posto. Giocare subito tra 48 ore a Trento ci può aiutare per resettare e tornare subito in campo".

Fonte: ufficio stampa New Basket Brindisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!