Un super Mannion guida la Pallacanestro Varese alla vittoria sul campo di Treviso Basket

L’Openjobmetis Varese conquista la terza vittoria consecutiva battendo nell’anticipo dell’ultima giornata del girone d’andata la NutriBullet Treviso Basket. Avvio del match tutto di marca biancorossa, dato che Mannion in transizione crea scompiglio nella difesa avversaria trovando anche McDermott dall’arco, prima che Bowman sblocchi i veneti con la gran virata del 2-9. Con un alley-oop tra Hanlan e Spencer, gli ospiti toccano anche il +10, prima che Robinson e Paulicap ribattano con la stessa moneta e un ottimo Allen rimettano in scia i padroni di casa (8-14). Grazie a due jumper di Robinson e ai liberi di Allen e Paulicap, la NutriBullet continua la risalita e Harrison permette di riagganciare gli avversari con il canestro del 17-17.

Con un post-basso vincente di Olisevicius, Treviso sorpassa gli avversari e poi prosegue il break che si porta sino al 13-0, dato che Allen continua a guadagnare e segnare tiri liberi. Grazie al canestro e fallo di Librizzi del 24-19, Varese torna a prendere ritmo in attacco e sia Moretti con una bomba in transizione che Mannion con un’incursione a fil di sirena del primo quarto, riavvicinano le squadre (26-24 dopo 10’). Al di là di un tap-in vincente di Zanelli, in seguito, l’Openjobmetis preme ancora sul pedale dell’acceleratore e capitalizza con Ulaneo in contropiede, Mannion dalla lunetta e ancora un ottimo Librizzi sigla la gran tripla con fallo subito del 28-35.

Dopo l’ennesimo squillo di Mannion per il +9 biancorosso, Allen ridà ossigeno ai veneti con un gran canestro dalla media e una gran bomba di Olisevicius vale anche il -5, prima che ancora Mannion dalla lunetta faccia scappare i biancorossi (36-44). L’attacco biancorosso continua a far faville, dato che Mannion non smette di segnare e Hanlan fa ancora volare Spencer oltre i 3.05 aggiornando il massimo vantaggio sul +14, ma poi Robinson e Olisevicius riaccendono il Palaverde con i canestri dalla distanza del 45-51. Sul finire del tempo, Olisevicius realizza due triple consecutive e ribatte a un gran appoggio rovesciato di McDermott e a una bomba di Brown, sigillando gli scoppiettanti primi 20’ di partita sul 50-57.

In avvio di ripresa, gli ospiti continuano a sfruttare le iniziative di Mannion dal palleggio e con le triple di Hanlan e McDermott fanno volare l’Openjobmetis sul +15. Bowman interrompe il parziale biancorosso con la tripla di Bowman del 54-66, Mannion ribatte innescando ancora il centro Spencer ma Olisevicius, Allen e una bomba di Robinson non fanno affondare la NutriBullet (63-70). Dopo un bel botta e risposta in penetrazione tra Mannion e Bowman, McDermott ridà la doppia cifra di vantaggio ai biancorossi e un gioco da tre punti in transizione di Brown sigla il 65-78. Al termine del quarto, Robinson segna un tiro in corsa e arma la mano di Harrison dall’angolo riaccorciando le distanze sul 70-80 dopo 30’ di partita.

Il break della NutriBullet prosegue poi cavalcando sempre un inarrestabile Robinson dal palleggio e da tre punti, Allen piazza anche un jumper e poi ancora Robinson sigla il -1 biancoblu, prima che Hanlan e Brown interrompano l’emorragia biancorossa con il palleggio arresto e tiro e la penetrazione del 79-84 a 6’ dal termine. Bowman e Olisevicius, in seguito, realizzano ancora dei grandi canestri al ferro, Brown schiaccia dall’altra parte per l’Openjobmetis e Hanlan e Bowman si scambiano i colpi dell’87-91 con 180” sul cronometro. Grazie ancora alle folate del capitano dei lombardi, Varese rimette due possessi di distanza tra le squadre, Olisevicius e Bowman ribattono con le loro iniziative individuali ma ancora i centri dalla lunetta e la penetrazione di Hanlan ribadiscono il +6. Gli ultimi errori di Bowman e Robinson, successivamente, condannano Treviso alla resa. Finisce 96-101.

Fonte: Lega Basket 

 

Classifica: Serie A - Girone Unico LBA

Squadra Pt G V P
Pallacanestro Brescia 32 20 16 4
Virtus Bologna 30 20 15 5
Olimpia Milano 28 20 14 6
Reyer Venezia 28 20 14 6
Napoli Basket 22 20 11 9
Pallacanestro Reggiana 22 20 11 9
Derthona Basket 20 20 10 10
Aquila Basket Trento 20 20 10 10
Scafati Basket 20 20 10 10
Basket Cremona 18 20 9 11
Pistoia Basket 18 20 9 11
Pallacanestro Varese 16 20 8 12
Dinamo Sassari 16 20 8 12
Treviso Basket 12 20 6 14
Victoria Libertas Pesaro 10 20 5 15
New Basket Brindisi 8 20 4 16
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!