Virtus, coach Banchi ''Sono partite di una durezza assoluta, serve uno sforzo comune''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-06-2024/virtus-coach-banchi-sono-partite-durezza-assoluta-serve-sforzo-comune-600.jpg

Social

Queste sono state le parole di coach Luca Banchi al termine di gara 2 delle finali scudetto:

“Abbiamo ripetuto una gara molto solida dal punto di vista difensivo, riuscendo a frenare il loro talento e la fluidità solita del loro gioco. Rilevante anche stasera lo sforzo fatto a rimbalzo per colmare i gap fisici, e credo determinante il momento nel quale, trovandoci sul -13 nel 2Q con percentuali al tiro scadentissime, indipendentemente dal fatto che stessimo costruendo buoni tiri, abbiamo continuato a credere nella possibilità di invertire l’inerzia della partita e lo abbiamo fatto nonostante di fronte ci fosse una delle migliori squadre d’Europa.

if(window.location.href.includes("115244")){document.write('
');}else{document.write('
');}

Lo abbiamo fatto imponendo la nostra aggressività e con questa personalità dovremo approcciare la prossima partita. Mickey ha messo a servizio le sue qualità per cercare di garantire alla squadra consistenza. Ci sono dettagli da curare e alla luce di quanto emerso in G1 credo fosse necessario avere questa possibilità nel nostro arsenale e lui ha saputo rispondere egregiamente. Cordinier ha avuto un buon impatto in queste due partite, è un giocatore di cui abbiamo saputo apprezzare, soprattutto in questa stagione, le sue qualità che in certi frangenti hanno saputo renderlo protagonista.

E’ come squadra che dobbiamo tenere testa a Milano, e ognuno di loro individualmente mettere a disposizione del gruppo quel piccolo sforzo che ci serve per tenere alta l’attenzione e la continuità del nostro gioco. Sono partite di durezza assoluta, al di là della prestazione dei singoli serve uno sforzo comune.”

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!