L'Olimpia Milano la spunta nel finale sul campo del Derthona Basket

L'EA7 Emporio Armani Milano conquista nel finale la prima vittoria in trasferta del suo campionato contro la Bertram Derthona Tortona. Fase di studio tra le due squadre nei primi cinque minuti di gioco con Pangos, Poythress e Melli bravi a rispondere ai canestri della coppia Dowe-Daum; successivamente il capitano dell'Olimpia Milano si prende i compagni sulle spalle, così aiutato da Pangos trascina la squadra ad un parziale di 2-11 che costringe coach Ramondino alla chiamata di un time-out (10-20). Negli ultimi 120” gli ospiti trovano un solo canestro dal campo, questo diventa un invito a nozze per la Bertram Derthona che con un importante break firmato dalle triple di Weems e Baldasso accorcia di un solo possesso lo svantaggio chiudendo 19-22 il primo quarto.

L'EA7 Emporio Armani Milano rientra sul parquet con l'intenzione di non lasciare più spazi ai padroni di casa: infatti, Tortona non segna per tutta la prima metà del secondo quarto e Milano, grazie principalmente a Flaccadori, registra un altro parziale pesante (0-10) che vale il massimo vantaggio nella partita. Gli ospiti controllano il ritmo di gara e sfruttano il pick and roll tra Pangos e Kamagate per incrementare il fatturato sul tabellino, dall'altra parte è Weems a tenere a galla i suoi così da non rendere troppo pesante il passivo (29-39). Un canestro di Hall e un jumper allo scadere del numero 34 della Bertram Derthona porta le due compagini a riposo sul 31-41.

Al ritorno dalla pausa lunga è subito show dei padroni di casa: Obasohan vola in transizione, Daum fa male dai 6.75 metri e il parziale di 7-0 costringe coach Messina a fermare rapidamente il gioco; tuttavia il time-out non sortisce alcun effetto e Tortona riesce a passare in vantaggio ancora con i canestri di Daum e Weems. Ritmi che continuano ad essere altissimi, Tonut è il solo a referto per l'EA7 Emporio Armani Milano mentre i piemontesi si affidano ancora all'esplosività di Obasohan e successivamente a Thomas in appoggio, infine due tiri a cronometro fermo di Flaccadori portano il punteggio in parità a 2'20” dalla mezz'ora (50-50). Negli ultimi scampoli di tempo, uno scatenato Weems e un ispirato Dowe assicurano il vantaggio a Tortona, mentre Voigtmann firma con uno splendido floater il 55-54 con cui si chiude il terzo periodo.

Una schiacciata di Daum apre l'ultimo quarto dando l'impressione ai padroni di casa di poter controllare il pace della gara, ma Milano non la pensa allo stesso modo: Pangos esplode con un tiro da tre punti e in rapida successione il duo Melli-Voigtmann confezionano il parziale di 0-7 che riporta avanti di due possessi i meneghini (57-61). Più passano i minuti più la partita non smette di stupire, così appena uscito dal time-out Baldasso prende in mano le redini del gioco segnando due triple e fornendo a Daum l'assist che vale il break del 9-0 per la Bertram Derthona; tuttavia l'EA7 Emporio Armani non si lascia domare e si riporta a -1 con Poythress, poi al tiro dai 6.75 metri di Weems risponde Shields con la stessa identica arma.

Quando mancano meno di 120”, Baldasso imbuca ancora Weems per il canestro che vale il 75-71, ma Milano riesce a rendersi pericolosa in transizione conquistando numerosi tiri a cronometro fermo portando ancora il punteggio in parità; successivamente una stoppata cruciale di Poythress su Obasohan spegne i sogni di Tortona che cade vittima del parziale dei ragazzi di coach Ettore Messina, abili a sigillare il risultato sul 75-79 finale.

Fonte: Lega Basket

 

Classifica: Serie A - Girone Unico LBA

Squadra Pt G V P
Pallacanestro Brescia 14 9 7 2
Virtus Bologna 14 9 7 2
Napoli Basket 14 9 7 2
Reyer Venezia 14 9 7 2
Aquila Basket Trento 12 9 6 3
Olimpia Milano 10 9 5 4
Pallacanestro Reggiana 10 9 5 4
Derthona Basket 10 9 5 4
Basket Cremona 8 9 4 5
Scafati Basket 8 9 4 5
Pistoia Basket 8 9 4 5
Victoria Libertas Pesaro 8 9 4 5
Dinamo Sassari 6 9 3 6
Pallacanestro Varese 6 9 3 6
New Basket Brindisi 2 9 1 8
Treviso Basket 0 9 0 9
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!